Aderente a

English translations of ANGSA Lombardia texts by Dino Bressan and Jacqueline Walters, Melbourne, Australia

Ritorna alla pagina iniziale
freccia

Caratteristiche dell'autismo, cause, come si può trattare

Chi siamo: ANGSA Nazionale, ANGSA Lombardia, cronistoria

Componenti il Comitato scientifico di ANGSA

Elenco ultimi  numeri stampati

Bibliografia essenziale per l'autismo

Sedi territoriali ANGSA, Aziende Sanitarie Locali, Strutture di ricovero in Lombardia, Poli Sperimentali per l'Autismo in Lombardia, Scuole ed Enti Specialistici aderenti al Progetto "Rete di Scuole per l'Autismo"

Come contattare ANGSA Lombardia onlus

Sei in questa pagina

Seminari, Convegni e Corsi

Per consentire la pubblicazione in tempo utile si prega inviare l'annuncio almeno 20 giorni prima della scadenza dell'evento formativo a webmaster@angsalombardia.it.

Gli annunci vengono pubblicati senza alcuna responsabilità da parte di ANGSA Lombardia onlus, essendo i contenuti desunti dal materiale inviato dagli Enti organizzatori.

Si prega di inviare richieste di informazioni, documentazione (compresi atti, relazioni ed attestati frequenza), ecc., esclusivamente alla Segreteria organizzatrice dei rispettivi corsi. ANGSA Lombardia onlus si limita a pubblicare gli annunci ricevuti e non può prendere in considerazione tali richieste se non per iniziative di propria organizzazione.

Con la collaborazione di:

CORSO di formazione
per Tecnici Comportamentali A.B.A.
(Applied Behavior Analysis)

Destinatari: terapisti ABA, educatori, insegnanti, professionisti che lavorano con persone disabili: logopedisti, neuropsicomotricisti ecc…, genitori.

Ingrandisci

Per eventuali richieste di informazioni: corso.aba@gmail.com 

Per iscriversi compilare il modulo al seguente link https://goo.gl/forms/oPOFuMiPu9Vh3wDq1  entro il 2 Ottobre 2018.

6-20-21 ottobre
11 novembre
1 dicembre 2018

Prova finale:
2 febbraio 2019

 

Sala Conferenze
Centro Sportivo Enjoy Sport
Via M. Buonarroti 44
Cernusco sul Naviglio
Milano
(Fermata M2 Cernusco sul Naviglio)

 

 

IngrandisciIngrandisci

17-18 novembre 2018

BEST WESTNER ABTARES
HOTEL CONCORDE
V.le Monza 132
 MILANO
(linea 1 MM)

AUTISMO: IL PROGETTO FORMATIVO DELL'ASL SALERNO

Ingrandisci

24 novembre 2018

Aula didattica
della Direzione del Dsm
di Salerno

 

 

IngrandisciIngrandisci

6-7 aprile 2019

BEST WESTNER ABTARES
HOTEL CONCORDE
V.le Monza 132
 MILANO
(linea 1 MM)

 

 

IngrandisciIngrandisci

24-26 maggio 2019

BEST WESTNER ABTARES
HOTEL CONCORDE
V.le Monza 132
 MILANO
(linea 1 MM)

ALTRI EVENTI

Imgrandisci
FOBAP - Brescia
Catalogo Corsi 2018/2019
Ingrandisci

PERCORSO FORMATIVO 

I disturbi dello spettro autistico: dal funzionamento all’intervento

ottobre 2018 -  giugno 2019

SALA CIVICA DELLA BIBLIOTECA DI MOZZO. VIA OROBIE 1

Corsi di formazione sui disturbi dello spettro autistico, trattati da molteplici punti di vista e da figure professionali diverse, con una lunga esperienza nel campo dell’autismo.

DESTINATARI: medici, psicologi, pedagogisti, educatori, terapisti, logopedisti, insegnanti, genitori e familiari

A RICHIESTA: N°25 crediti ecm per l’anno 2018  e N°50 per l’anno 2019 - VALIDO MIUR

Coordinamento scientifico:
Dott.ssa Enza Crivelli

Il Corso si terrà venerdì  dalle 17:00 alle 19:00

19 ottobre 2018 - 23 novembre 2018 - 14 dicembre 2018 - 18 gennaio 2019 - 15 febbraio 2019 - 15 marzo 2019 - 3 maggio 2019 - 21 giugno 2019

La partecipazione massima è per 15  famiglie e con un massimo di 30 persone.

Il Costo per 8 incontri è di € 160,00 a persona

Novità: Possibilità di iscriversi anche ad ogni singolo modulo/giornata

Associazione Autismo è... · Via Donizetti 121 · Brembate di Sopra, BG 24030 · Italy  silvana.salvi@autismo-e.it

Disturbi dello spettro dell’autismo e presa in carico:
percorsi diagnostici, di trattamento e casi clinici

Esemplificazioni con casi e videoregistrazioni di colloqui, valutazioni neuropsicologiche e interventi autoregolativi. 

I disturbi dello spettro dell’autismo rappresentano una categoria eterogenea che richiede strumenti di valutazione e strategie di trattamento specifiche, il cui impiego va declinato a partire dal profilo individuale del singolo individuo.

Il corso presenta le modalità di presa in carico dei bambini con disturbi dello spettro autistico e delle loro famiglie, da parte del clinico, all’interno di un’équipe multidisciplinare. Vengono delineate le varie fasi del percorso di presa in carico illustrandole attraverso esemplificazioni e video di casi clinici.

Obiettivi

  • Acquisire competenze nella gestione di quadri clinici riconducibili allo spettro autistico, attraverso l’analisi di casi clinici.

  • Acquisire competenze sull'uso di strumenti di supporto alla diagnosi e alla valutazione funzionale.

  • Acquisire competenze sulla pianificazione e il monitoraggio del trattamento.

Durata

Il corso ha una durata di 16 ore suddivise in 2 giornate da 8 ore ciascuna.

Programma

Prima giornata (9.00-13.00; 14.00-18.00)

8.30-9.00 Registrazione partecipanti

  • Classificazioni e criteri diagnostici dei Disturbi dello spettro dell’autismo.

  • Strumenti standardizzati di supporto alla diagnosi.

  • Esemplificazioni con casi e visione di video.

  • La valutazione funzionale come premessa al trattamento.

  • Strumenti di valutazione funzionale.

  • Esemplificazioni con casi e videoregistrazioni.

Seconda giornata (9.00-13.00; 14.00-18.00)

  • Dalla valutazione funzionale al trattamento.

  • Definizione degli obiettivi e strategie.

  • Pratiche di intervento focalizzate.

  • Il coinvolgimento della famiglia e il parent training.

  • Esemplificazioni con casi e videoregistrazioni.

18.00 - 18.30 Somministrazione del questionario finale ECM

Docenti

Giuseppe Maurizio Arduino. Psicologo clinico, psicoterapeuta, responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale Psicologia e Psicopatologia dello Sviluppo e del Centro Autismo e Sindrome di Asperger dell’ASL CN1 (Mondovì, Cuneo). Coordina dal 2009 il gruppo di lavoro sull'autismo della Regione Piemonte. Ha fatto parte del Tavolo Nazionale per l’Autismo presso il Ministero della Salute. È docente di Master sull'autismo in diverse Università italiane.

Destinatari e accreditamenti

Il corso rilascia 16 crediti ECM per le seguenti figure professionali: psicologi, psicoterapeuti, neuropsichiatri infantilipsichiatri, pediatri, logopedisti, terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, educatori professionalitecnici della riabilitazione psichiatrica.

Giunti Psychometrics è provider ECM n. 131. 

Ai fini del conseguimento dei crediti ECM, in base alla normativa vigente, è obbligatoria la frequenza del 90%.

Al termine del corso sarà rilasciato l'attestato di frequenza a tutti i partecipanti.

Modalità di iscrizione

È possibile partecipare solo ad un corso o iscriversi ad entrambi i corsi Disturbi dello spettro dell’autismo e presa in carico: percorsi diagnostici, di trattamento e casi clinici - Milano, 8-9 giugno 2018 + Comunicazione e linguaggio nei Disturbi dello Spettro Autistico: strumenti, obiettivi clinici e strategie di intervento per il bambino verbale e non-verbale - Milano, 9-10 novembre 2018.

  • Online compilando il modulo di iscrizione ed effettuando il pagamento con carta di credito.

  • Online compilando il modulo di iscrizione ed inserendo gli estremi del pagamento effettuato anticipatamente tramite bonifico bancario (Bonifico bancario intestato a Giunti Psychometrics S.r.l., BNL Ag. 2 Firenze, C/C 2777, Cod. IBAN IT57U0100502802000000002777).

Per i dipendenti che richiedono fatturazione al proprio ente pubblico di appartenenza: compilare il modulo di iscrizione online, selezionare la fatturazione ad ente pubblico, generare il pdf di riepilogo e inviarlo firmato per accettazione via e-mail all'indirizzo info@giuntios.it. Il pagamento verrà effettuato a ricevimento fattura.

La scadenza delle iscrizioni è il 6 giugno 2018.

Sede di svolgimento

Il corso si terrà a Milano, presso Hilton Garden Inn, via Columella 36, 10128 Milano.

Contatti

Segreteria organizzativa 055/6236501

PER SAPERNE DI PIU'

https://www.giuntios.it/corsi-e-eventi/corso/autismo-casi-clinici

CORSI ADOS-2 

Calendario 2018
dal 6 febbraio al 14 novembre 

IngrandisciIngrandisciIngrandisciIngrandisci


Corso: Autismo e Analisi applicata al comportamento a scuola
(ABA- Applied Behavior Analysis)- Edizione gennaio 2019

NUOVA EDIZIONE del CORSO ABA
in programma da gennaio 2019.

Il corso si propone di far acquisire competenze teoriche e pratiche nel campo dell’autismo e delle strategie utili per la presa in carico in ambito scolastico, formando insegnanti che siano quindi in grado di comprendere e tradurre i comportamenti di persone con disturbo dello spettro autistico e di intervenire nella realtà scolastica. 

Scopri di più

Master sui disturbi dello spettro autistico

 

Master sui disturbi dello spettro autistico
Il trattamento Evidence Based

Roma, novembre 2018 - giugno 2019

Diretto dal professor Stefano Vicari e dalla dottoressa Deny Menghini, questo Master guiderà psicologi, medici, logopedisti e riabilitatori nella presa in carico di bambini e adolescenti con disturbo dello spettro autistico, con particolare attenzione all’intervento terapeutico.

Rettangolo arrotondato: SCOPRI DI PIÙ

Tra i principali argomenti affrontati:

• Un modello di Terapia Mediata dai Genitori
• L’approccio cognitivo e comportamentale
• Il trattamento in età scolare
• La gestione dei comportamenti problema
• L’autismo ad alto funzionamento
• Principi di farmacoterapia

Tra i docenti: Stefano Vicari, Giovanni Valeri, Leonardo Fava, Flavia Caretto e diversi medici responsabili di Unità Operative ospedaliere, professori e ricercatori universitari.

Fino al 7 settembre:

Rettangolo arrotondato: ISCRIVITI CON LA PROMO

Facebook

 

Twitter

 

Google+

 

YouTube

 

LinkedIn

 

Edizioni Centro Studi Erickson S.p.A.
www.erickson.it
servizioclienti@erickson.it
- tel. 0461.951500
Trento, Via del Pioppeto 24 - 38121
Roma, Viale Etiopia 20, 00199

Master di secondo livello
Il disturbo dello spettro dell'autismo (ASD) in età adulta

Rotary Club di Milano ha già messo a disposizione 5 borse di merito da 1000 euro ciascuna e sta valutando di metterne a disposizione  altre e che una piccola associazione di genitori di Milano, Associazione Rainbow per l’autismo metterà molto probabilmente altre due borse da circa 500 euro.

Il 15 settembre 2018 ci sarà un‘ iniziativa di pubblicizzazione in cui verranno anche comunicate tutte le borse che saranno messe a disposizione.

Per informazioni Dr. Bitetto, coordinatore della segreteria del master, master.autismo@unimi.it

Potrete monitorare l'andamento delle iscrizioni ai corsi direttamente sul sito internet d'Ateneo (dati statistici- domande di preiscrizione ai corsi post laurea) http://www.unimi.it/studenti/master/121443.htm

Obiettivi formativi

Il corso per master intende fornire ai partecipanti le seguenti conoscenze e capacità:

  • capacità di inquadramento del funzionamento autistico nell'abito dei Disturbi del Neurosviluppo (DSM-5 e ICD-11) e delle linee di indirizzo nazionali;

  • conoscenza dei principali interventi farmacologici e delle strategie di collaborazione nell'équipe multidisciplinare;

  • capacità di inquadramento diagnostico, conoscenza del protocollo diagnostico e dei test più utilizzati in età adulta (ADIr, ADOS2 modulo 4, CARS2, RADDSr ecc.) con particolare attenzione alle strategie di somministrazione dei test e all'attribuzione dei punteggi;

  • conoscenza delle strategie di diagnosi differenziale e delle comorbidità psichiatriche;

  • capacità di inquadramento neuropsicologico e psico-educativo, conoscenza del protocollo diagnostico e dei test più utilizzati in età adulta (WAIS-IV, LEITER, Funzioni esecutive e coerenza centrale, TTAP, COMFOR, analisi del compito) con particolare attenzione alle strategie di somministrazione dei test e all'attribuzione dei punteggi;

  • capacità nella lettura dei test, nella trasformazione dei dati acquisiti in obiettivi di intervento e nello sviluppo di progetti di intervento individualizzati;

  • conoscenza delle principali strategie di intervento per adolescenti e adulti con autismo (interventi comportamentali, educazione strutturata, psicoterapia) declinati secondo i diversi stili di funzionamento e le diverse esigenze nell'età adulta;

  • inquadramento delle difficoltà specifiche che possono incontrare i familiari di persone con autismo.

Sbocchi occupazionali

La legge n° 134/2015 “Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie” sancisce la necessità di creare poli specialistici nel SSN per tutte le fasce d'età (minori, adolescenti e adulti) che si occupino della presa in carico della persona con autismo e della sua famiglia.

Le diagnosi dei bambini, anche in Italia, stanno raggiungendo le stime di prevalenza conosciute in altri paesi europei (1 persona su 100) e la stabilizzazione dei criteri diagnostici mette in luce come coloro che hanno ricevuto una diagnosi in età precoce mantengano le caratteristiche profonde di tale funzionamento.

Inoltre l'aumento delle diagnosi a minori con buone capacità intellettive e con linguaggio verbale nella norma, permette di prevedere la necessità di attivare servizi diversi da quelli già esistenti per persone che all'ASD hanno associata anche una disabilità intellettiva significativa.

I servizi per adolescenti e adulti sono ancora oggi ampiamente insufficienti alle esigenze della popolazione di persone con la diagnosi di ASD che si sta affacciando all'età adulta, i servizi non sono pronti e non dispongono di personale preparato alla specificità del funzionamento autistico.

Sono anche ancora pochi i servizi di Psichiatria preparati a riconoscere la sintomatologia autistica e a collocarla in un più ampio processo di crescita e di sviluppo del paziente.

I servizi di impiego dei corsisti potranno dunque essere legati al servizio sanitario nazionale, al privato sociale (centri diurni, laboratori, servizi residenziali di varia natura, inserimento lavorativo) e al privato (psicoterapia e consulenza alle famiglie).

Coordinatore del corso

prof.ssa Orsola Gambini – Associato nel settore MED/25

Pubblicazione Bando

Il bando di attivazione dei corsi per master con inizio nel primo semestre a.a. 2018/2019 è di prossima pubblicazione.

Aggiornato al 9 novembre 2018

webmaster al.bo.

Inizio pagina